Sonntag 2015
10.00 - 11.30

Musikkabarett

«Benvenuti alla Champions League!» così la Süddeutsche Zeitung ha elogiato la cabarettista per il suo terzo programma, in cui riadatta al presente tutte le storie più famose a partire da Pierino Porcospino: Giannino Guard’in aria diventa Mandy Guard’il cellulare, Filippo che si dondola è Aline prende il Ritalin, mentre la minestra di Gasperino diventa la robusta Kalle, che resta incastrata nello scivolo del parco giochi. Ironia amara, senza insegnamenti pedagogici e dal divertimento garantito: Hakenberg dal suo lato più oscuro.

Sarah Hakenberg
Jutta Tempelmann
Tempi Künstleragentur
Telefon +49 7633 923 52 54
Mobil +49 177 738 26 63
jt@tempi-kuenstler.de
www.sarah-hakenberg.de
www.tempi-kuenstler.de